GNOCCHI DI SUSINE

Gli gnocchi di susine. Patate, susine e tanta bontà. Quanti gnocchi per 4 persone? Gli gnocchi di susine sono grossi perciò uno o due gnocchi a persona son sufficienti. Buon appetito!
iStock 487004594 1

GNOCCHI DI SUSINE PER 4 PERSONE

1,5 kg di patatel farinose ( un kg e mezzo/ due kg)

400/500 gr di farina bianca ditpo 00

sale fino

2 uova

latte intero q.b.

prugne ( secche o fresche)

zucchero semolato

sale grosso

100 g di burro

50 g di pangrattato finissimo

Fate lessare in una pentola le patate con la buccia. Quando sono pronte ( passatele con un coltello, se le riuscite a perforare sono pronte). Scolatele, sbucciatele, e schiacciatele con lo schiacciapatate, facendo cadere la purea ottenuta sul vostro piano di lavoro che avrete prima infarinato.

Lasciatele intiepidire e poi iniziate ad impastare aggiungendo un po’ di sale, l’uovo, la farine e il latte stando attenti ad ottenere un composto morbido e ben amalgamato. Se è troppo secco aggiungete un goccio di latte, se troppo morbido una spruzzata di farina. Aggiustatevi da soli.

Nel frattempo togliete il nocciolo alle prugne e inserite un pizzico di zucchero ( ma poco).

Quindi procedete a formare attorno ad ogni prugna l’impasto di patate, in modo da formare degli gnocchi abbastanza grossi.

Fate bollire l’acqua in una pentola capiente, salate e gettate uno alla volta gli gnocchi. Quando arriveranno in superficie, significa che sono pronti, li scolerete e metterete da parte.

Nel frattempo in una padella scaldate un po’ di burro e pangrattato. Lasciate che il burro si sciolga e si amalgami con il pangrattato. Userete questo “sughetto” per condire i vostri gnocchi ancora caldi.

Buon appetito!